Skip to content

In via Verdirame a Sbarre gli abitanti “sbagliano mira”, cassonetti vuoti e spazzatura per strada

26 novembre 2010

di David Crucitti – “Sporcare = zozzone, chisti simu, chi sporca è uno sporcaccione”, queste sono alcune delle frasi scritte su un muro proprio dietro due cassonetti della spazzatura in zona Sbarre C. li, precisamente in via Verdirame. Sono frasi che racchiudono tanta amarezza ed esasperazione per una situazione che, a detta degli abitanti della zona, si verifica spesso. Il degrado presente è imbarazzante, fuori dai due cassonetti c’è di tutto, dalle buste di spazzatura ai cartoni, dai rami potati ai divani, una vera e propria mini discarica al centro città e a dieci metri da un istituto scolastico delle suore francescane. E’ proprio una suora a commentare quello che si presenta accanto al suo istituto – “E’ una vergogna, fate bene a fare le fotografie, è una settimana che c’è questo scempio”. Parole dure che arrivano proprio da chi ha il dovere del perdono, ma a volte il degrado supera ogni cosa. Analizzando più attentamente la situazione, appare un fatto anomalo, i due cassonetti sono vuoti, quindi sono stati svuotati, ma allora tutta quella spazzatura che ci fa per strada? Senza dubbio le responsabilità sono molteplici, sia degli organi di competenza che dei cittadini stessi, i quali, pur vedendo i cassonetti vuoti, lasciano i loro rifiuti a terra. Un’altra problematica sollevata dagli abitanti della zona, è dovuta al fatto che non sono più presenti i cassonetti per lo smaltimento del cartone.  Essendo Sbarre una zona ad alta densità commerciale, lo smaltimento della carta, almeno in quel punto è difficoltoso, alcuni sono stati anche multati per aver gettato i loro cartoni accanto ai cassonetti e -affermano-“ Se ci fossero stati i cassonetti appositi, ci saremmo risparmiati un verbale molto salato”. E’ vero che, come affermano le su citate scritte sul muro, chi sporca è uno sporcaccione, ma è anche vero che chi imbratta i muri non è da meno.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: